LA GENETICA DEI COLORI NELL'AUSTRALIAN SHEPHERD


E' importante sapere che ci sono solo due colori base: il rosso e il nero. Il colore merle è un fattore di diluizione (del rosso o del nero) che viene ereditato da uno dei genitori; questo fattore agisce sul colore solido e ne diluisce il pigmento creando così il colore merle.
Abbiamo quindi, con i due colori merle, quattro principali colorazioni:

Nero tricolore
Rosso tricolore
Blue merle
Red merle


Inoltre ogni soggetto può essere in possesso o meno del gene rosso. Se ne è in possesso si dirà "red factor" (fattore rosso). Per far si che nascano cuccioli rossi o red merle, entrambi i genitori devono avere il gene rosso in quanto questo è un gene recessivo. Quindi, anche tra un blue merle red factor e un nero tricolore red factor potranno nascere cuccioli red merle e rossi tricolore...non necessariamente solo tra red merle e rossi tricolore!
Qui sotto sono riportate tutte le combinazioni tra i quattro principali colori dell'Australian Shepherd (ottenute con i grafici di Mendel*), dove la presenza del red factor (fattore rosso) nel soggetto è rappresentata da un pallino rosso.

 

 

Entrambi i genitori neri tricolore senza red factor

Tutti i cuccioli neri tricolore
Entrambi i Genitori neri tricolore, uno dei quali red factor 50% cuccioli neri tricolore
50% cuccioli neri tricolore red factor
Entrambi i genitori neri tricolore red factor 25% cuccioli neri tricolore                        50% cuccioli neri tricolore red factor.
25% cuccioli rossi tricolore
Uno genitore nero tricolore e uno rosso tricolore Tutti i cuccioli neri tricolore red factor
Un genitore nero tricolore red factor e uno rosso tricolore 50% cuccioli neri tricolore red factor
50% cuccioli rossi tricolore
Entrambi i genitori rossi tricolore Tutti i cuccioli rossi tricolore
Un genitore nero tricolore e uno blue merle 50% cuccioli neri tricolore
50% cuccioli blue merle
Un genitore nero tricolore e uno blue merle uno dei quali red factor 25% cuccioli neri tricolore
25% cuccioli blue merle
25% cuccioli neri tricolore red factor     25% cuccioli blue merle red factor
Un genitore nero tricolore red factor e l'altro blue merle red factor 12,5% cuccioli neri tricolore
12,5% cuccioli blue merle                       12,5% cuccioli rossi tricolore
12,5% cuccioli red merle
25% cuccioli neri tricolore red factor     25% cuccioli blue merle red factor
Un genitore nero tricolore e uno red merle 50% cuccioli neri tricolore                      50% cuccioli blue merle                          tutti i cuccioli red factor
 
Un genitore nero tricolore red factor e uno red merle 25% cuccioli neri tricolore
25% cuccioli blue merle                          tutti i cuccioli red factor                        25% cuccioli rossi tricolore
25% cuccioli red merle
 
Un genitore rosso tricolore e uno red merle 50% cuccioli rossi tricolore
50% cuccioli red merle
 
Un genitore rosso tricolore e uno blue merle 50% cuccioli neri tricolore
50% cuccioli blue merle
tutti i cuccioli red factor
Un genitore rosso tricolore e uno blue merle red factor 25% cuccioli neri tricolore
25% cuccioli blue merle                          tutti i cuccioli red factor                        25% cuccioli rossi tricolore
25% cuccioli red merle
 

by Camilla Todesco


ACCOPPIAMENTI TRA DUE SOGGETTI MERLE


Accoppiare due soggetti merle (da intendere sia blue merle che red merle) è altamente sconsigliato e dannoso per i cuccioli!!
In una cucciolata tra due cani merle, si avrà circa il 25% dei cuccioli tricolore, il 50% di cuccioli merle e il restante 25% di cuccioli avranno prevalenza di bianco o quasi completamente bianchi, con il tartufo, le mucose e il contorno degli occhi depigmentati. Questo tipo di colorazione è un gravissimo difetto di standard, infatti l'Australian Shepherd non deve presentare tartufi non correttamente pigmentati (ossia pigmentazione completa nei colori solidi, mentre nei colori merle è ammessa una depigmentazione che non supera però il 25% del tartufo), non deve presentare bianco -sulla pelle- oltre al garrese e oltre i 10 cm dall'altezza del gomito, nella testa il bianco non deve prevalere ed entrambi gli occhi devono essere completamente circondati da colore.
Oltre a tutto ciò che riguarda il fattore estetico e di standard, questo tipo di accoppiamento può riportare sulla maggior parte dei cuccioli gravi problemi di salute come: malformazioni all'apparato uditivo (che possono portare alla sordità), e gravi problemi al bulbo oculare che spesso portano alla cecità di uno od entrambi gli occhi.

immagini by Camilla Todesco


Molti pensano che, accoppiando due cani merle, i cuccioli che nasceranno saranno tutti merle o, quanto meno, in numero nettamente superiore rispetto ad un accoppiamento tra un soggetto merle ed uno tricolore.
Qui sotto riportiamo a confronto le percentuali delle colorazioni che si ottengono tra due soggetti merle e tra un soggetto merle e uno di colore solido (quindi nero tricolore o rosso tricolore)

immagini by Camilla Todesco


Come si può vedere, accoppiando un cane merle ed un cane nero tricolore si avrà la stessa percentuale di cuccioli merle, infatti il 50% dei cuccioli sarà tricolore e il restante 50% sarà merle (sempre facendo riferimento ai grafici di Mendel*)...quindi accoppiare due soggetti merle per aumentare la percentuale di cuccioli merle è un errore!



*Le percentuali sopra indicate fanno riferimento ai grafici di Mendel, perciò si devono ritenere come indicative (possono quindi essere diverse nelle varie cucciolate)